Fenomeno del prestito a privato o finanziamento da privato online


Prestiti da privati a privati finanziamenti per privati da altri privati italiani e non

Annunci Google


Occupiamoci ora di un fenomeno di ordine socio-economico che è arrivato nel nostro paese: i finanziamenti a privati erogati da altri privati o chiamati anche prestiti tra privati a favore di altri privati italiani dove, appunto, il trasferimento di denaro dato in prestito si attua da privato a privato cioè senza la mediazione di istituzioni bancario-creditizie e possibilmente senza anticipare soldi. In particolare, in quest'articolo ci occuperemo del fenomeno generale dei prestiti fra privati ovvero delle tipologie del prestito a privati analizzando i soggetti i rischi e gli aspetti legali del finanziamento da privati ecc. In secondo luogo tratteremo i prestiti da privati importati da altri paesi ovvero del social landing o peer to peer attraverso il quale qualsiasi cittadino può prestare soldi ad un altro privato utilizzando la rete, nonchè analizzare i problemi che quest'ultimo tipo di prestito privato ha avuto in questi ultimi tempi. Infine, a grande richiesta è stata pubblicata una bozza contrattuale che i privati possono usare per prestarsi denaro tra loro.


I prestiti fra privati italiani cui ci riferiamo riguardano diverse ipotesi molte delle quali di vecchia consuetudine: tipico l'esempio di prestito denaro tra privati è quello attuato a livello familiare in primis, ma anche quello amichevole. In questi casi, e soprattutto per cifre modeste, si prescinde dal legalizzarlo cioè metterlo, come si suol dire, nero su bianco. A volte, a livello probatorio, basta l'assegno od il bonifico a comprovare, appunto, che vi è stato un prestito personale tra privati parenti e/o amici. Viceversa, le cose cambiano se i prestiti tra persone riguardano cifre medie o grosse che verranno rimborsate in lunghi periodi e con interessi o attuato tra estranei anche non italiani: in questi casi è meglio contrattualizzare i finanziamenti a privati di tali entità. Non solo, se i prestiti da privati vengono erogati a soggetti di cui si ignora la storia finanziaria è bene prevedere anche delle precise garanzie che scattano in caso di insolvenza del privato.
Articolo correlato ai prestiti tra privati italiani on line: finanziamenti e prestiti rapidi tra privati e altro


Un altro canale utilizzato dal privato che è alla ricerca di un finanziamento è il web. In questo senso si cercano i prestiti privati online possibilimente aggiungendo il nome della città dalla quale parte la richiesta o comunque una località prossima: ad es. cerco prestiti da privati roma o lazio. Idem per chi offre soldi in prestito via rete: offro prestiti a privati milano o lombardia, etc. Ci riferiamo agli annunci economici che stanno prendendo piede nel www chiamati annunci prestiti da privati sia italiani che non i quali sono in espansione. Tuttavia, il privato che offre prestito ad un altro privato estraneo è abbastanza raro. Dietro annunci del tipo privato offre prestito e/o frasi simili spesso si celano o delle finanziarie ovvero persone di cui si sconosce la provenienza del capitale. Quindi, in presenza di annunci del tipo offro prestiti a privati ma anche cerco prestiti da privati, consigliamo ad entrambi le parti di aprire gli occhi a di richiederlo senza spese anticipate oltre che per non violare le leggi sull'antiriciclaggio, anche se dalle testimonianze trovate in rete la maggior parte delle transazioni è legale in quanto gli annunci del privato che offre prestiti vengono deviati verso le piattaforma del prestito cosiddetto social lending di cui tratteremo poi.


Un'altra corsia alla quale è diretto il prestito soldi tra privati è quello del mondo dell'usura. Vogliamo solo farne cenno per mettere in guardia i pochi che sconoscono questo tipo di prestito tra privati che tutto può essere considerato tranne che un finanziamento. Ci riferiamo quindi ai prestiti da privato a privato in nero. I soggetti che si rivolgono agli usurari (vedi usura bancaria nei prestiti) sono quelle persone alle quali le istituzioni bancarie hanno negato l'accesso al credito ed hanno delle gravissime emergenze in corso. Beh! Che dire? Può succedere a tutti! L'importante è sapere che se non si riesce a far fronte ai pagamenti totali nei primissimi mesi del prestito si entra in una spirale dalla quale è difficile uscirne, se non a rischio del proprio patrimonio oltre che, in alcuni casi, della propria incolumità fisica. Tutto quello superiormente riportato riguarda i prestiti a privati tradizionalmente intesi. Continuiamo ora con le forme più evolute di finanziamenti da privati a privati nella seconda parte dell'articolo presente su social lending prestiti peer to peer

Correlate: prestiti senza busta paga e senza reddito


Continua con: scrittura privata di contratto di prestito tra privati