Definizione di prestito e finanziamento e differenza online


La definizione di prestito e finanziamento e che differenza c'è tra prestito e finanziamento on line

Annunci Google


Non potevano non iniziare la guida con la definizione e, soprattutto, la differenza intercorrente tra prestito e finanziamento a prescindere dal lessico usato dai mass-media. Il finanziamento è per definizione la madre di tutti i prestiti ovvero i finanziamenti rappresentano il genere più ampio che possiamo prendere in considerazione. Per antonomasia, qualsiasi dazione monetaria con l'obbligo della restituzione sia una tantum che rateale rientra nella grossa categoria del finanziamenti. Mentre il prestito è una tra le vari specie di finanziamento. Il rapporto o differenza tra prestito e finanziamento per gli antichi latini sarebbe quello tra "genus" (i finanziamenti) e "species" (i prestiti).


Ebbene, in base a quanto suddetto che differenza c'è tra prestito e finanziamento ? Esemplificando possiamo fare un esempio tra le azioni societarie, dove le "azioni" sono il genere e i singoli titoli azionari, ad es. unicredit, intesa-sanpaolo, ecc., sono la specie. Questa è la vera differenza che esiste tra finanziamento e prestito a prescindere dal linguaggio usato. Infatti, capita spesso usare la frase de "fare un finanziamento" per indicare in realtà un prestito magari personale ed online. Specificata la differenza e la definizione di prestito e finanziamento per completare il discorso elenchiamo tutti i tipi di offerta creditizia e non ed a chi od a quale ratio brevemente sono sottesi. Ora le differenti tipologie creditizie mentre chi vuole maggiori argomentazioni su: differenza tra finanziamento e prestito


Posta la differenza tra finanziamento e prestito descriviamo una sintetica lista dei vari tipi di finanziamenti più utilizzati nella società italiana. Il finanziamento principe, per eccellenza, per quantità erogata, è il mutuo. Questo, tra i vari finanziamenti, è quello a cui si fa riferimento negli acquisti immobiliari, anche se non mancano forme introdotte di recente le quali vengono utilizzati anche per ottenere somme di denaro. Seguono, sempre per volume erogato, i prestiti a sua volta divisi in prestiti di scopo cioè finalizzati e prestiti personali cioè erogati senza una particolare finalità. Altra specie tra i finanziamenti che è in continua espansione e il prestito revolving ovvero quello attuato mediante le carte di credito revolving che ha la caratteristica di pagare ratealmente ciò che con la carta di credito si paga in unica soluzione.


Ancora tra i finanziamenti è da considerarsi il leasing proposto nelle sue varie forme contrattuali, anche se appartiene all'area del credito strumentale. Quindi, riassumento, abbiamo quattro grosse categorie di prestiti e finanziamenti che alla fine rappresentano un unico fenomeno: la dazione di somme con le pedisseque e varie modalità di rimborso. In definitiva le locuzioni prestiti personali finanziamenti spa ecc. rappresentano solo un modo comune di indicare un medesimo evento, mentre sarà vagliata caso per caso la forma di prestiti e finanziamenti per ognuno di noi, cioè quale tra i prestiti e finanziamenti il mercato ci propone, a chi andranno bene e a chi no. A questo punto la domanda chiedo un prestito o un finanziamento non ha ragion d'essere. Più che chiedersi se optare fra l'uno o l'altro a priori bisogna vedere cosa si ha intenzione di fare con la somma prestata prima, e quindi cercare il tipo di finanziamento più appropriato all'esigenza pro-tempore poi.

Correlate: differenza tra mutuo e prestito personale