Vocabolario finanziamenti e prestiti definizione lettera A


Vocabolario finanziamenti e prestiti lettera definizione A online

Annunci Google


Ammortamento finanziamento: La definizione piano di ammortamento dal punto di vista dei rimborsi dei finanziamenti è il pagamento graduale di un finanziamento. Trattasi del rimborso periodico rateale di un finanziamento, prestiti o mutui, nel quale ogni rata contiene una parte di capitale ed una parte di interessi passivi. In italia, il piano di ammortamento è quello alla francese nel quale la rata è identica o costante ogni mese, salvo variazione del tasso (per i finanziamenti a tasso variabile). Mentre la rata è costante cioè ha sempre lo stesso ammontare, varia la composizione percentuale degli interessi e del capitale: col passare del tempo la parte relativa agli interessi passivi descresce (scende) e qualla relativa al capitale cresce (cfr. ammortamento prestito a rata costante alla francese).


Abi - Associazione Bancaria Italiana: L'acronimo Abi rappresenta la sigla di Associazione Bancaria Italiana. Trattasi principalmente di una sorta di associazione di categoria la quale rappresenta e tutela gli interessi comuni alla medesima. Alla aAbi aderiscono tutte le banche italiane. L'associazione bancari italiana promuove una serie di iniziative e studi volte al sollecito della innovazione normativa nazionale, europea ed internazionale in materia di sistema bancario e finanziario. Inoltre, l'Abi coinvolge necessariamente tutte le banche associate nella comune attività delle stesse. L'Abi in materia di finanziamenti è la principale controparte delle associazione dei consumatori.


Acconto finanziamento: La definizione di acconto del finanziamento nella comune prassi dei finanziamenti, più precisamente in quella dei prestiti personali, è un procedimento volto a velocizzare la dazione di denaro ancora prima di concludere la formale istruttoria. L'acconto del prestito personale si ha quando il finanziatore, banca o finanziaria, ha la certezza che l'operazione di finanziamento va sicuramente in porto circa la la fattibilità generale ma non sull'ammontare che invece verrà accertato con l'esaurimento dell'istruttoria. Per accelerare il versamento dei contanti anticipa quindi degli acconti sul prestito personale che generalmente variano dal 10% al 50% rispetto il finanziamento totale e versa la restante percentuale ad istruttoria conclusa (vedi prestiti con esito e anticipo immediato).

Affidabilità creditizia: L'affidabilità creditizia è una sorta di indicatore circa la capacità che una persona ha nel ottenere credito (prestiti, mutui, carte di credito, fido, ecc.) presso le istituzioni finanziarie. Trattasi in verità di un insieme di indicatori attraverso i quali l'affidabilità creditizia viene determinata o "costruita" al fine di prevenire al massimo casi di insolvenza. Tra i più importanti citiamo: i vissuti finanziari del richiedente ovvero se ha avuto altri finanziamenti in passato e se è stato puntuale nel pagamento, l'intero ammontare dell'indebitamento all'atto della richiesta, il reddito odierno e le prospettive future e tanti altri indicatori complessi che fanno parte di una procedura molto simile a quella usata negli Usa chiamata credit scores o range credit scoring la quale determina con precisione la affidabilità creditizia di ogni persona.