Home Page Utility Finanziarie

  Home Page | Site Map Xml | Mappa del Sito | Contatti | Tools per webmaster | Aggiungi una Utility | Segnala un Problema | Privacy



Ravvedimento sprint

Guida prestiti personali

Guida assicurazioni online

Fondi comuni investimento

Cod. deontologico forense

Guida ai mutui online

Download calcolo excel xls

Decreto legge finanziaria

Calcola rata mutuo casa

Calcolo interessi mutuo

Detrazioni interessi mutuo

Ammortamento mutui

Calcola prestito personale

Ammortamento prestito

Calcola interessi legali

Anatocismo bancario

Ravvedimento operoso

Codici tributo ravvedimento

Calcola ici online

Calcola rata leasing

Calcolo danno biologico

Rivalutazione monetaria

Software foglio calcolo

Calcolatrice finanziaria

Bollo veicoli online

Calcola scorporo iva

Verifica partita iva

Calcolo irpef online

Autocertificazione online

Calcolo codice fiscale

Calcolo pensione online

Quotazione valute

Convertitore di valuta

Quotazione petrolio

Quotazione metalli

Quotazione oro

Legge tassi antiusura

Calcola busta paga

Università on line

Utility finanziarie varie
Utility di calcolo del ravvedimento operoso 2015 2014 on line

Calcola ravvedimento operoso imu iva irap ici irpef 2013 2012 online





Questa sezione di Utifin è dedita all'istituto del calcolo del ravvedimento operoso. Anticipiamo che attraverso il ravvedimento operoso il fisco concede la possibilita al contribuente in maniera volontaria, cioè senza accertamento, di poter procedere alla sanatoria di tasse imposte e contributi vari di natura fiscale. Quindi, il ravvedimento operoso serve ad evitare l'accertamento e conseguenti sanzioni derivanti dalla omessa presentazione della dichiarazione ovvero dalla omissione totale o parziale di una imposta tassa o contributo. Quando è possibile beneficiare del ravvedimento operoso ? Usufruire del ravvedimento operoso per la sanatoria di imposte è possibile entro una determinata scadenza o termine diviso in più fasi: la prima, introdotta dal decreto legge nr. 98 del 2011, è il cosiddetto mini ravvedimento o ravvedimento sprint azionabile solo nei primi 14 giorni di ritardo, non dopo, il quale prevede una sanzione ridotta ad 1/15 per giorno di ritardo sarebbe lo 0.2% per ogni giorno. Segue quello con scadenza breve o ravvedimento breve di 30 giorni, infine il ravvedimento lungo di un anno. I predetti termini decorrono dalla scadenza di pagamento del tributo o dalla scadenza della presentazione della dichiarazione se questa è stata omessa. Da un lato il ravvedimento operoso presentato oltre l'anno fa perdere i benefici fiscali cioè il risparmio sulle sanzioni tributarie che verranno applicate in mancanza del ravvedimento: la sanzione ordinaria applicata sarà del 30% del tributo dovuto. Dall'altro, tuttavia, il ravvedimento operoso oltre l'anno o oltre i temini cioè dopo i 365 giorni o 12 mesi o comunque oltre la presentazione della dichiarazione fa risparmiare almeno gli interessi ed altre spese.
NB: Dall'1 - 01 - 2015 è entrato in vigore il nuovo ravvedimento il quale ha modificato l'istituto de quo ovvero da un lato ha abbassato le sanzioni dall'altro ha allungato i termini per sanare molte posizioni di natura fiscale.
Vedi Tabella con decorrenza nuovo ravvedimento operoso 2015




Modalità e benefici del ravvedimento operoso: la modalità di pagamento del ravvedimento operoso, a parte quella mini o sprint descritta, è doppia come le sue scadenze. Pagando dal 15esimo giorno ed entro il 30esimo (ravv. breve) la sanzione è ridotta ad un importo minimo di 1/10 cioè il 3% (questo dopo l'1 febbraio 2011); se il pagamento avviene entro un anno (ravv. lungo) la sanzione è ridotta ad un importo minimo di 1/8 cioè il 3,75% (anche questo dopo l'1 febbraio 2011) rispetto al 30% pieno. Oltre l'anno non si può parlare di calcolo del ravvedimento operoso perchè le sanzioni verranno applicate in pieno: il 30%. Procedere al pagamento dei tributi scaduti oltre i termini di scadenza del ravvedimento operoso conviene comunque: si eviteranno le spese di accertamento e di esecuzione da parte della agenzia delle entrate e delle società di riscossione tributi (equitalia) oltre che, ripetiamo, gli interessi, soprattutto ora che è entrato in vigore il nuovo ravvedimento dall'1 gennaio 2015. Iniziando a calcolare il corrente anno 2015 è possibile sanare il 2014 ma anche, alle condizioni su descritte, il 2013 2012 e 2011 ma non sotto il 2010 perchè la maggior parte dei tributi in mancanza di accertamento sono caduti in prescrizione per normativa generale.
Nel calcolo del ravvedimento operoso saranno inclusi i tassi di interessi legali moratori pro-tempore vigenti. Il tasso di interesse di mora si addiziona alla quota del ravvedimento operoso secondo la disciplina della mora del debitore.



Quali tipi di tasse imposte e contributi sono oggetto di sanatoria tramite il calcolo del ravedimento operoso ? In linea generale qualunque tipo di tassa imposta e contributo può essere sanata con ravvedimento operoso. Il fisco con una novità del 1997 ha ampliato il ravvedimento operoso a tutte le categorie di tributi al fine di aumentare il gettito fiscale. Tuttavia, per espressa previsione legale sono esclusi dal calcolo del ravvedimento operoso i tributi di natura previdenziale, cioè i contributi inail i contributi inps e legati alla pensione incluse le rate da ritenute inps ed altri tributi previdenziali inail inps ed altri enti che dunque non possono essere sanati col ravvedimento operoso.
Riportiamo a titolo esemplificativo alcune tra le imposte dirette ed indirette, tributi e accise da studi di settore in genere sanabili con il ravvedimento operoso : in primis la nuova imu e la tares poi ravvedimento diritti camerali ires e tassa vidimazione libri sociali, imposta sostitutiva camera di commercio e sostituti di imposta, ravvedimento contratti di locazione per locazioni il cui imponibile è registrato parzialmente, ravvedimento acconto iva trimestrale acconto irpef e ritardato pagamento ici, ravvedimento operoso diritto camerale cciaa e imposta di bollo, ravvedimento per omessa dichiarazioni da trascrivere e registrazione di contratti, ravvedimento 770 e unico intrastat, iva annuale, ravvedimento addizionali comunali e regionali, ravvedimento degli acconto imu irap iva irpef modello 730 740 f23 ed f24, ravvedimento saldo iva irpef ici inclusi gli acconti, ravvedimento saldo imu ires irap irpeg tarsu, ravvedimento tassa concessioni governative, ravvedimento ritenuta d'acconto e imposta di registro, ravvedimento operoso successioni ereditarie etc. Procedi ora al calcolo del ravvedimento operoso.
Novità: Tutti i nuovi codici tributo ravvedimento operoso f23 ed f24 online




Ulteriori risorse per calcolare il ravvedimento operoso sprint o mini on line

Ravvedimento operoso Calcolaonline.com Mini guida sul ravvedimento operoso sprint 2015 2014 di qualsiasi tassa imposta contributo da Calcolaonline.com
Nuovi codici tributi ravvedimento operoso Calcola Online pubblica i nuovi codici tributo per il ravvedimento operoso 2015 2014 dei modelli f24 e f23 inclusi quelli per ravvedere la imposta municipale unica (l'imu) e del superbollo auto.

Calcolo ravvedimento operoso 2015 2012 per imu tares tares etc. online

Importo in euro del ravvedimento :
Data scadenza originaria del tributo :
Data esatta del ravvedimento operoso :
Codice del tributo oggetto di sanatoria :



Feed rss notizie | Aggiungi il sito tra i preferiti | Imposta il sito come la tua home page  

Cerca nel sito
UfiFin.com® è registrato © 2007. - Tutti i diritti riservati. - UtiFin.com NON è responsabile del materiale
finanziario pubblicato nel sito nè delle utility esterne al sito. - Consulta le nostre: Note Legali.